21 luglio 2014

Er Cane e la Lupa

Na Lupa s'encrociò nella foresta
co'n poro cane tutto rattoppato.
- Farabutti! Chi t'ha così conciato?
Ce sta quarcuno ch'è fori de testa!

- Maddeché, sei fori strada! - fece lui.
- L'omo co cui ero tanto cordiale,
me ricompensò ner modo più bestiale...
Bella mia, questi d'oggi so tempi bui!

- Viè co noi! - disse a Lupa generosa.
- Starai bene, noi sì t'arispettamo,
e poi più gnente vita dolorosa!

- Vedrai che belle prede, s'abboffamo!
Ma mentre parlava, li baffi pensosa
se leccava - "Così poi te se magnamo!"

Roma, 21 luglio 2014

02 luglio 2014